ISTITUTO COMPRENSIVO "I Mille"

ISTITUTO COMPRENSIVO "I Mille"

Scuole dell'Infanzia Primaria e Secondaria di primo grado

PROGETTO – “La sicurezza sui banchi di scuola” – Premiazione del concorso – 13/9/22

PROGETTO – “La sicurezza sui banchi di scuola” – Premiazione del concorso – 13/9/22

Nell’Aula Magna dell’I.C. “I Mille”, presso il plesso “Savoia”, si è tenuto l’incontro conclusivo relativo al progetto sulla sicurezza, promosso dal Consiglio nazionale degli ingegneri, dal Ministero dell’Istruzione e dal Dipartimento della Protezione civile.

Il progetto, rivolto alle Istituzioni scolastiche del primo ciclo, è riservato a 20 scuole, una per regione. L’istituto comprensivo “I Mille” ha concorso con tre classi prime della Secondaria di primo grado: 1^B del plesso “Savoia”, 1^E e 1^F del plesso “Nullo”.

CLASSE VINCITRICE: 1F – Coord. Prof.ssa Stella Losasso.

CLASSE PARTECIPANTE: 1B – Coord. Prof.ssa Daniela Molinari

CLASSE PARTECIPANTE: 1E – Coord. Prof. Pietro Romeo

L’incontro è stato aperto ai docenti, ai genitori ed agli alunni partecipanti al progetto.

L’intervento, presenziato dalla Dirigente Scolastica, prof.ssa Donatella Piccirilli, ha coinvolto una Commissione costituita dalla dott.ssa Gabriella Messina (Comandante della Polizia Locale e della Protezione Civile di Bergamo), dalla dott.ssa Loredana Poli (assessora istruzione, università, formazione, sport e tempo libero, politiche per i giovani, edilizia scolastica e sportiva del Comune di Bergamo), dal dott. Vincenzo Cubelli (Dirigente dell’ufficio scolastico provinciale di Bergamo), dall’ing. Gianluca Giagni (Referente nazionale del progetto, membro del Consiglio nazionale degli ingegneri), dall’ing. Chiara Marinoni (coordinatrice del progetto per l’Ordine provinciale degli ingegneri di Bergamo) e dalla prof.ssa Tiziana Sturniolo (docente di matematica e scienze dell’Istituto). I rappresentanti delle istituzioni hanno sottolineato l’importanza di sviluppare in ambito formativo ed educativo la cultura della sicurezza intesa come elemento da proiettare in tutte le situazioni quotidiane, oltre che come base fondamentale per sviluppare le competenze di cittadinanza di studenti e studentesse. Il prof. Pietro Romeo, docente di tecnologia dei due plessi, ha quindi invitato alcuni alunni ed i coordinatori delle tre classi corrispondenti ad illustrare i lavori da essi svolti, che sono stati particolarmente apprezzati dal pubblico.

Prima della proclamazione del Safety Project vincitore, si è tenuto un breve intermezzo musicale eseguito da alcuni alunni di 3^A e 3^B, sotto la direzione del prof. Paolo Viscardi.

Al termine della consultazione la Commissione ha giudicato vincitore il progetto della classe 1^F.

 

 

Skip to content